Donne Ruggenti

La community delle donne che cercano il cambiamento, nel lavoro e nello stile di vita

Una domenica diversa a spasso per l’Appennino Pistoiese

Fra i posti più affascinanti visti durante l’ Educational Tour a Pistoia e Provincia al quale abbiamo partecipato c’è sicuramente la zona denominata “Dieci Castella“.

Vi riportiamo il nostro reportage da questa bellissima zona d’Italia ricordandovi che se siete interessati a fare un tour in queste zone potete affidarvi all’esperienza di Aloha eventi & viaggi un’agenzia viaggi di Pistoia guidata dalla vulcanica e simpatica Samuela Palmieri.

Partenza da Pescia per scoprire dieci borghi (altrettante frazioni del capoluogo) uniti dalla denominazione di “Dieci Castella”, nel cuore della cosiddetta “Svizzera Pesciatina” (così definita dallo storico ed economista Svizzero Sismondi, ad inizio 1800, sulla base della rassomiglianza di questo paesaggio con quello della zona d’origine).
Questa zona, tra le poche in Toscana ancora poco conosciute e poco frequentate dal turismo di massa, offre al visitatore la vista di rilassanti paesaggi, piccoli-grandi tesori d’arte, aria buona e buon cibo. Il tutto condito dall’autentica ospitalità toscana.
Tra i diversi borghi, ciascuno con proprie peculiarità, da non mancare una tappa a Castelvecchio e alla sua Pieve.
Dopo una breve passeggiata, una inaspettata “boccata d’aria” d’arte ci sorprende: nell’ Oratorio di Castelvecchio, ammiriamo gli affreschi recentemente restaurati con l’intervento della Sovrintendenza dei Beni Architettonici di Firenze, Pistoia e Prato, grazie alla passione e alla caparbietà degli abitanti del borgo che continuano a dedicare tempo e passione alla custodia dei loro tesori. Questo ciclo di affreschi, raffigurante il Mistero del Rosario, e risalente a fine secolo XVI-inizio XVII, grazie proprio alla completezza del ciclo pittorico, è diventato protagonista del Calendario 2011 dell’Opera Provvidenza di Sant’Antonio di Sarmeola di Rubano.
Turismo artistico-religioso, dunque, ma anche, più prosaicamente, ricerca dei veri sapori della cucina toscana: tra questi i fagioli di Sorana, prodotto IGP e i necci, particolari dolci tipici della montagna pistoiese, preparati con farina di castagne, cotti, secondo la tradizione, con tipici strumenti chiamati “testi” o, con i “ferri” nel forno a legna e farciti con ricotta.
Non siamo riusciti a vedere tutto ciò che questa zona della Valdinievole può regalare, ma abbiamo compreso come la genuinità delle persone e dell’alimentazione siano ancora dei valori da queste parti.
Ci ripromettiamo di tornare e di provare, finalmente, “dal vivo” e davanti al calore di un camino i sapori autunnali che la montagna pistoiese ci offrirà.

Ringraziamo gli organizzatori dell’educational Tour:

SAMUELA PALMIERI – ALOHA EVENTI & VIAGGI

DANIELA NOCENTINI – ALOHA EVENTI & VIAGGI

GIOVANNA LUCCHESI – PLATFORM

Aloha Eventi&Viaggi PISTOIA
Indirizzo: Via Macallè 65 – 51100
tel: 0573 913280
fax: 0573 099900
info@aloha-eventieviaggi.it