Donne Ruggenti

La community delle donne che cercano il cambiamento, nel lavoro e nello stile di vita

Balli di gruppo, l’espressione artistica sempre alla moda

Esprimere i propri sentimenti è sempre stata tra le più importanti preoccupazioni dell’uomo. Fin dai tempi antichi, in questo senso, il ballo è tra le massime espressioni artistiche che abbiano un riscontro pratico nella quotidianità di molte persone.

In passato, come molti di noi sapranno, il ballo veniva usato come azione propiziatoria nei confronti di presunte divinità o mostri sacri. La verità è che esprimere il proprio stato d’animo, oggigiorno, è un qualcosa di troppo importante.

Lo sanno bene i tantissimi ballerini che, da soli o in balli di gruppo, quotidianamente si dilettano ad esprimere le proprie emozioni ed i propri sentimenti. E’ proprio per questo che, nonostante la grande crisi che ci sta’ colpendo, le scuole di ballo riescono ad andare avanti: le persone sono disposte a pagare per divertirsi e per esprimere la propria arte grazie al proprio corpo.

I balli di gruppo, ad esempio, sono molto in voga negli ultimi anni. Soprattutto da quando, con la rivalutazione dei balli latino-americani, siamo riusciti a creare una cultura del ballo inteso come divertimento di gruppo. L’exploit di balli come la Macarena, i vari Caraibici e tutti quelli che abbiamo conosciuto o danzato sulle spiagge almeno negli ultimi 10 anni.

I balli di gruppo sono un gran bel modo di divertirsi ed esprimere alcuni lati della propria personalità, perché non provarci?!?