Donne Ruggenti

La community delle donne che cercano il cambiamento, nel lavoro e nello stile di vita

Ernia iatale: tipi di ernia iatale

In questo articolo vedremo quali sono i tipi di ernia iatale, ma prima di inoltrarci nell’argomento risulta utile capire cosa sia l’ernia iatale.

Lo iato, in anatomia, è un piccolo foro del diaframma ( il muscolo responsabile della respirazione ) in cui passa l’esofago, questo foro si trova circa due centimetri al di sopra dello stomaco e prende il nome di iato, appunto, dal nome deriva l’ernia iateale, cioè dello iato.

Si possono verificare casi in cui lo iato, che normalmente aderisce perfettamente all’esofago, si allarghi di qualche millimetro, questo allargamento può provocare la fuoriuscita verso l’alto dello stomaco che finisce, quindi, dall’altra parte dello iato, ovviamente non tutto lo stomaco ma solo una piccolissima parte.

Esistono tre tipi di ernia iatale:

Ernia iatale da scivolamento

Questo tipo di ernia iatale è del tutto temporanea e non ha bisogno, per essere curata, di un intervento chirurgico.

Ernia iatale fissa

L’ernia iatale fissa è un po’ più grave della precedente, perché lo stomaco rimane intrappolato nell’apertura dello iato. Tuttavia non vi sono sintomi gravi e, solitamente, non si ricorre ad interventi chirurgici.

Ernia iatale complicata o mista

Questo tipo di ernia iatale è molto rara, ma risulta essere molto più grave delle precedenti, infatti, vi è come cura solo l’intervento chirurgico.