Donne Ruggenti

La community delle donne che cercano il cambiamento, nel lavoro e nello stile di vita

Pesantezza alle gambe: sintomi e rimedi

Numerose donne soffrono di pesantezza alle gambe, problema che si accentua nei mesi estivi soprattutto con l’arrivo di temperature calde. Questo problema provoca dolore e un senso di gonfiore in diversi momenti della giornata creando fastidio e disagi alle donne che parallelamente devono anche affrontare il danno estetico dovuto alla presenza di varici.
Ma quali sono i principali sintomi?
Chi soffre di pesantezza alle gambe solitamente prova dolore anche con minimi sforzi quotidiani (salire le scale), si ritrova con gambe visibilmente gonfie, con cellulite e varici visibili sotto la cute. La causa principale legata a questi sintomi è senza dubbio un problema alla circolazione che può essere dovuto ad un fattore ereditario, ad uno stile di vita sbagliato o a seguito di una patologia.
I disturbi della circolazione vengono influenzati notevolmente da cambiamenti ormonali, ragione per la quale la colpiscono principalmente le donne e in una minima percentuale gli uomini.
Quali sono possibili rimedi e comportamenti per combattere la pesantezza alle gambe?
Prima di tutto non bisogna sottovalutare il problema, in quanto sebbene in alcuni casi si presenti in modo lieve, rappresenta comunque un campanello di allarme che ci avverte che qualcosa nella nostra circolazione non va e dunque è necessario rivolgersi ad un medico per evitare che la situazione si aggravi con il tempo.
Per quanto riguarda il nostro quotidiano possiamo comunque adottare delle “abitudini” che ci possano aiutare a contrastare il problema. Prima di tutto non possiamo permetterci una vita troppo sedentaria, quindi qualsiasi sia il nostro stile di vita o il lavoro è necessario aggiungere un’attività fisica moderata ma costante.
Se la vita troppo sedentaria è negativa lo è anche una costante “posizione verticale” quindi dobbiamo fare in modo da cambiare continuamente posizione durante la giornata.
Ogni volta che ne abbiamo la possibilità dobbiamo sottoporre le nostre gambe a idromassaggi e getti d’acqua fredda in modo da riattivare la microcircolazione.
Possiamo anche abbinare delle compresse fatte con erbe specifiche che in genere sono quelle più indicate per questo tipo di problema.