Donne Ruggenti

La community delle donne che cercano il cambiamento, nel lavoro e nello stile di vita

Come scegliere la protezione solare naturale per bambini

Sai quali fattori devi considerare prima di fare la tua scelta? Proteggere il proprio bambino dai raggi UVA ed UVB è di fondamentale importanza per evitare brutte ustioni e scottature. Ma quali ingredienti possono essere dannosi per la pelle delicata di un bambino?

 

Qual è la migliore protezione solare naturale per i bambini?

Quando si deve scegliere una crema solare per il proprio bambino, i genitori di solito considerano solo un paio di caratteristiche:

  • il più alto SPF (Fattore di Protezione Solare), in genere 50 o più;
  • la marca di protezione solare per bambini più venduta.

Calcolare questi due fattori va bene, anche se in realtà non deve essere diverso quando si tratta di scegliere un prodotto per adulti.

Tenere a mente, anche, che una protezione solare non è migliore solo perché è più costosa.

 

Come individuare la migliore protezione solare

Gli elementi che indicano che si sta acquistando la ‘migliore protezione solare‘ sono:

  • fornisce una protezione dagli UVA e UVB ad ampio spettro?
  • ha un valore SPF di almeno 15? Si potrebbe anche cercare un più alto fattore SPF, ma la maggior parte degli esperti ritengono che questi filtri solari non offrono effettivamente una protezione maggiore. Alcuni esperti si spingono fino a dire che il rating SPF dovrebbe essere limitato tra 30 e 50, valori che forniscono protezione dagli UVB di circa il 97-98 %.
  • è resistente all’acqua?Anche se non si ha intenzione di fare un bagno o una doccia, se il bambino è all’aperto o in spiaggia, probabilmente suderà, quindi un prodotto resistente all’acqua potrebbe fornire una migliore protezione rispetto ad una crema solare normale.
  • È ipoallergenica e senza profumi? Soprattutto se il bambino ha la pelle sensibile.
  • è in un formato / confezione che è facile da usare sul vostro bambino? Tipo in gel, lozioni spray o stick, ecc.

 

Protezione ad ampio spettro

Purtroppo, sue etichette di molte creme solari viene indicato che si tratta di un prodotto ad ampio spettro. In realtà, però, non lo sono o comunque non bloccano i raggi UVA completamente.

Per ottenere una buona protezione dai raggi UVA, cercare una protezione solare naturale per bambini che elenchi tra gli ingredienti biossido di titanio o ossido di zinco. Questi due elementi forniscono la protezione più sicura e sana dai raggi dannosi del sole.

 

Ingredienti di una buona crema solare

Assicurati di scegliere una protezione solare naturale che sia PABA free. Inoltre, come già accennato, si dovrebbe anche cercarne una che ottiene il suo fattore di protezione dai raggi UV attraverso delle “barriere” naturali, come il biossido di titanio o l’ossido di zinco.

Entrambi questi due minerali, essendo naturali e biocompatibili al 100% assicurano, oltre ad una protezione completa, che la pelle del tuo bambino non abbia reazioni negative di alcun tipo.

Di tutti gli ingredienti da evitare in una crema protettiva, in particolare per i bambini, il retinile palmitato e l’oxybenzone sono i più dannosi. Potete scegliere di evitarli, cercando una protezione solare naturale con ingredienti diversi.